News

Domotica per risparmiare sulla bolletta

Con la domotica, oggi, è davvero possibile risparmiare sulle bollette delle utenze.

Infatti, grazie alla domotica e alle case intelligenti (smart home) si può ormai riuscire a controllare e a monitorare i consumi e risparmiare sulle bollette. Negli ultimi anni, il settore ha cominciato a riscuotere successo grazie alle nuove tecnologie, ormai in grado di garantire risparmio senza rinunciare al comfort.

Grazie all’applicazione delle ultime novità tecnologie è possibile regolare la climatizzazione, comandare l’impianto di illuminazione, controllare i consumi ed evitare spese inutili. La rivoluzione è stata possibile grazie al wi-fi e all’introduzione del controllo da remoto dei dispositivi. Qualsiasi dispositivo di casa è ormai controllabile a distanza tramite smartphone o tablet.

A fronte di un investimento iniziale maggiore, il risparmio di un’abitazione può arrivare anche fino al 25%. L’installazione di un dispositivo domotico ed un controllo remoto è possibile raggiungere due importanti vantaggi. Il vantaggio più importante è dato proprio dal risparmio energetico che è notevole grazie ad una gestione intelligente delle risorse (elettricità e gas). L’altro vantaggio è quello dato dall’aumento del valore dell’immobile, che passerà ad una classe energetica superiore.

A spingere molti gli italiani ad investire sulla domotica ha contribuito anche l’Ecobonus domotica che prevede l’installazione di dispositivi multimediali per il controllo remoto degli impianti elettrici e di riscaldamento. Tutti gli interventi di efficientamento che usano la domotica per trasformare le case in smart home possono beneficiare dell’Ecobonus del 65% delle spese fino al 31 dicembre 2019.

Il comparto inoltre sta attraversando un periodo fiorente. I dati danno ancora il settore in crescita dopo un 2018 sopra al 50%.

Per un preventivo puoi inviarci una email oppure contattarci al numero 0521 639297